Mailing list: riordina i contatti acquisiti nelle feste

Mailing list: riordina i contatti acquisiti nelle feste

Le tue mailing list sono più affollate di una pista da ballo? Scopri in che modo rimettere ordine e dare il via alle danze…della conversione! Leggi la nostra ultima news. 

Dopo le newsletter di Natale, ricche di promo, dolcetti e omini di zenzero, è tempo di fare ordine tra i contatti acquisiti nell’ultimo periodo e creare mailing list ben pensate, ciascuna con la propria armonia.

Entusiasti per l’iscrizione di nuovi seguaci, infatti, spesso ci dimentichiamo che prima di impostare una nuova DEM da inviare felicissssssimi a tutti, bisogna rendere liste e relativi segmenti efficaci per ottenere i risultati sperati.

Come? Scopri in questa news come sfruttare al meglio i contatti raccolti e affrontare il 2022 grazie alle DEM!

Riparti da zero, o quasi

Mettere mano alla mailing list in seguito al raccoglimento di nuovi contatti non significa per forza di cose stravolgere tutto il lavoro fatto, anche se, un refresh generale è sempre consigliato. 

Gli ultimi indirizzi arrivati, infatti, dovranno essere sapientemente inseriti all’interno delle liste preesistenti o, qualora tu lo ritenga necessario, in nuove liste.

Ricorda che più le liste saranno studiate e dettagliate, maggiore sarà l’efficacia delle tue DEM: raggruppa gli iscritti secondo parametri ben precisi, e rivolgiti loro soddisfando le necessità specifiche di ciascuno!

Chi ha fatto cosa nella tua mailing list? Sappilo, e sfruttalo a tuo vantaggio!

Un consiglio spassionato per ordinare al meglio i contatti delle mailing list è quello di analizzare i risultati della campagna natalizia dalla quale hai ottenuto i nuovi iscritti. 

Sapendo infatti chi ha cliccato e dove, in pratica analizzandone il comportamento grazie ai dati a disposizione (che con DEMServer sono davvero facili da leggere 😉 ), si possono fare importanti valutazioni. 

Innanzitutto, è possibile esaminare l’efficacia della campagna appena conclusa e, in secondo luogo, possiamo dividere ulteriormente i contatti ottenuti in base proprio alle preferenze che loro stessi hanno espresso: così sì che le liste e i segmenti hanno senso di esistere!

Nuove mailing list, nuovo anno, nuove opportunità di crescita

La composizione dei contatti che hai raccolto, quindi, insieme con i buoni propositi per il 2022 (ricorda il mantra: “Menti fredde al servizio di cuori caldi”), saranno la base con cui strutturare le tue nuove campagne DEM. 

Grazie alle nuove mailing list, infatti, potrai diversificare sempre meglio la tua offerta, comunicando con il tuo pubblico in modo diretto e coinvolgente, aumentando le conversioni e avvicinandoti sempre di più al raggiungimento dei tuoi obiettivi. 

Immagina, ad esempio, di aver chiesto ai tuoi contatti nel form di iscrizione la provenienza geografica. Ora potresti avere una lista Nord, una Centro e una Sud Italia, e inviare per ciascuna area un’offerta dedicata. 

Non male, vero? E pensa che per tutto questo ti basta DEMServer!

Affida le tue DEM ai nostri esperti, contattaci per maggiori info!

contattaci!